tronsmart element mega 40w

Tronsmart Element Mega 40W – Recensione, Prezzi e Specifiche

tronsmart element mega 40w

Tronsmart 40W è arrivata dopo la fantastica Element T2, ottimo prodotto da 20€ e poco più. Oggi abbiamo testato queste casse bluetooth.

L’azienda sarà riuscita a creare un prodotto fantastico come la piccolina T2? E’ ora di scoprire insieme tutto quello che c’è da sapere su Tronsmart Element Mega 40w!

tronsmart element mega 40w confezione

Accessori in Dotazione

La confezione risulta essere molto curata e conferisce al prodotto un aspetto premium fin dalla prima apertura.

La scatola nera con apertura magnetica cela al suo interno la cassa, un cavetto di ricarica microUSB, un cavo AUX e la manualistica varia.

I cavetti non sembrano essere molto pregiati, in ogni caso svolgono egregiamente il loro lavoro.

 

Tronsmart Element Mega: Design e Costruzione

 

Tronsmart element mega comandi

 

Questa bella cassa portatile possiamo tranquillamente definirla un mattoncino nero.

Perché? Ha esattamente la forma di un mattone! Le sue dimensioni non la rendono di certo una cassa bluetooth compatta (19,3 x 5,7 x 8,2 cm).

In ogni caso ciò non significa che non ci sia piaciuta, anzi! I materiali con cui è costruita sono molto belli e donano un aspetto premium veramente interessante.

Merito di questo feeling è senza ombra di dubbi il pannello superiore soft touch in gomma morbida nera opaca.

Qui troviamo i fantastici comandi di Tronsmar 40w: Volume, play/pausa, modalità di riproduzione, controlli della traccia e il cip dell’NFC.

Il tutto è circondato da una sottile striscia bianca decisamente elegante che, una volta accesa Tronsmart Element Mega, si illumina insieme ai vari pulsanti.

Da notare la particolarità dei pulsanti per il volume: funzionano come i classici pulsanti se premuti, ma possono anche alzare o abbassare il volume tramite slide.

Facciamo un esempio: se premiamo sul pulsante + e tenendo premuto trasciniamo il pulsante verso il meno, il volume si abbasserà. Utile? Dipende dai gusti e dalle abitudini, a noi non è dispiaciuto.

Tutta la cassa è circondata da una griglia in metallo che cela al suo interno i due driver da 20 watt e i due radiatori passivi. La griglia sembra essere molto solida ma trattiene particolarmente le ditate se maneggiata con le mani umide.

Sul retro di Tronsmart 40w troviamo invece il pulsante di accensione, lo slot per la microSD, ingresso da 3.5 mm e ingresso microUSB per la ricarica.

Per finire nella parte inferiore sono presenti due utilissimi piedini in gomma che donano alla cassa un ottimo grip, rendendo impossibile farla scivolare su superfici lisce e/o inclinate.

 

Come suona Tronsmart 40w

Considerando la fascia di prezzo (costa circa 50€) Tronsmart Element Mega ha veramente un ottimo sound!

Ovviamente non possiamo paragonarla ad una Marshall Stockwell (che costa anche il triplo), ma per quel che costa il suo lavoro lo fa egregiamente.

Le dimensioni generose e i due radiatori passivi la fanno primeggiare in questa fascia per il livello dei bassi, in genere nelle casse bluetooth low cost la mancanza d bassi è proprio un problema.

I medi sono ben bilanciati e definiti, perfetti per canzoni con una preponderanza di cantato o per vedere i film, in questa ultima situazione questo speaker bluetooth da veramente molte soddisfazioni.

Gli alti sono buoni, ma non proprio perfetti: ascoltando canzoni in cui è presente un piano il suono dello strumento risulta abbastanza stridulo. Nulla di trascendentale ma è comunque un nostro dovere informare i nostri lettori.

 

 

Purtroppo non è tutto oro ciò che luccica, e come potevamo aspettarci Tronsmart Element Mega ha anche qualche difettuccio.

Nulla di terribile, spendendo 50€ non possiamo aspettarci un audio Hi-Fi, però vogliamo precisare alcuni dettagli negativi.

I bassi si sono presenti e anche potenti, ma data la risposta in frequenza non molto generosa nelle basse frequenze (arriva a 115Hz, l’udito umano può sentire frequenze tra i 20 Hz e i 20 kHz), i bassi risultano un poco castrati.

La sua enorme potenza di 40 Watt fa si che a volumi medio bassi, ovvero per un uso “da comodino”, il sound è corposo e bilanciato.

Alzando invece il volume al massimo i bassi cominciano a esagerare e vanno a mischiarsi con le altre tonalità, abbassando così la qualità del suono emesso.

Ottima funzionalità la possibilità di connettere due Tronsmart Element Mega insieme tramite la tecnologia TWS (True Wireless Stereo), approfondiremo questo punto più avanti.

 

Batteria

Lo speaker bluetooth è dotato di una batteria da 3300 mAh, un’ottima capacità che può portare Tronsmart 40w a 15 ore di utlizzo continuativo.

Ovviamente questo dato si riferisce ad un utilizzo costante a volumi medio / bassi, durante i nostri test siamo comunque riusciti a raggiungere sempre le 12 ore effettive di utilizzo.

Niente male, 12 ore effettive sono ottime in generale, fantastiche per un prodotto di questa fascia di prezzo.

Una volta scarica il pulsante “mode” si illuminerà di rosso e un insistente (e fastidioso) segnale acustico continueranno a ricordarcelo.

 

Connettività: Tronsmart Element Mega ha proprio tutto

 

tronsmart element mega 40w tws

 

Come è facile intuire dal titolo questa cassa bluetooth ha veramente ogni sorta di connessione possibile!

Bluetooth 4.2, NFC, MicroSD, cavo AUX e anche il TWS!

Grazie all’NFC è possibile appoggiare il nostro smartphone alla parte superiore della cassa per poterlo connette in automatico.

Se invece non vogliamo connettere alcun dispositivo e utilizzare la cassa così come è allora possiamo inserire una schedina microSD con la nostra musica preferita e comandare le tracce dai comandi touch.

Grazie all’ingresso da 3.5 mm è possibile collegare qualsiasi dispositivo compatibile che magari non supporta la tecnologia Bluetooth.

La connessione tramite bluetooth è buona: in campo aperto regge fino a 20 metri, mentre in casa fino a 7-10 metri con qualche muro tra noi e Tronsmart Element Mega.

Infine parliamo della tecnologia che a nostro parere tutte le casse dovrebbero avere: TWS (True Wireless Stereo).

 

 

Le casse bluetooth, data le loro dimensioni fondamentalmente compatte, anche se dotate di due driver non potranno mai dare una sensazione di riproduzione stereo immersiva.

Per questo motivo poter connettere tra di loro due casse bluetooth grazie al TWS è assolutamente una figata! Questa tecnologia sincronizza l’audio su due casse bluetooth e le utilizza per rendere il suono stereo: uno speaker diventa il ripetitore destro, l’altro quello sinistro.

Purtroppo questo tipo di connessione è disponibile solo se colleghiamo Tronsmart Element mega 40w al nostro smartphone tramite Bluetooth.

Per collegare due Element Mega il procedimento è semplicissimo: basta accenderle insieme ed attendere il segnale sonoro e che una smetta di lampeggiare il tasto play. Questa sarà la “schiava” (slave in inglese), ovvero sarà collegata all’altra, la quale dovrà essere quindi accoppiare con il nostro smartphone.

 

 

Scheda Tecnica

 

  • Bluetooth: 4.2
  • Intervallo di trasmissione: ≥20m (campo aperto)
  • Potenza di uscita: 20W X 2
  • Batteria: 7.4V / 3300mAh
  • Alimentazione: 5V / 2.1A
  • Risposta in frequenza: 115Hz-13KHz
  • Distorsione: ≤1.0%
  • Driver: 2 driver da 4Ω 20W / 53mm
  • Tempo di riproduzione: fino a 15 ore
  • Dimensioni: 193mm x 57mm x 82mm
  • Peso: 662.3g

 

 

Conclusioni

Tronsmart Element Mega (su Amazon Tronsmart 40w) è una cassa bluetooth che offre veramente tanto rispetto al suo costo. Sostanzialmente e una Tronsmart Element T2 (qui la recensione) che ha perso la resistenza all’acqua ma che è migliorata decisamente a livello sonoro.

Ha i suoi difetti, ma per un uso “da comodino” a questa cifra non possiamo trovare nulla.

A noi è piaciuta molto, soprattutto per quanto riguarda la visione di film e in questo periodo di test la abbiamo apprezzata talmente tanto che ormai è diventata un’inseparabile compagna di vita.

Speriamo che questa recensione ti sia piaciuta e abbia sanato ogni tuo dubbio, in caso contrario scrivici pure nel box dei commenti qui sotto!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *